Le origini

Sandro S. ci scrive:

Nel sito di Torre non può mancare l’arch. Galvagni, un artista, è suo il merito di aver dato un’anima a Torre.  Gli uffici, i Palazzi, varie ville, e le cabine a triedro, te le ricordi? Noi avevamo la 46, i Mercalli la 42. Poi c’è stata solo speculazione edilizia …

Grazie, Sandro!

Il tuo contributo e’ importantissimo perché dal documento allegato capiamo perché Torre del Mare ha un’anima, perché ci ispira questa poesia nell’arco degli anni…

Torre del mare – scarica il documento.FullSizeRender

FullSizeRender-4 FullSizeRender-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *